Alla scoperta dell’Altovicentino #1

Malo come non l’avete mai vista!

Passeggiata organizzata nel Comune di Malo 17/05/2014
RITROVO ore 15.00 DAVANTI MUSEO CASABIANCA

Malo come non l’avete mai vista!
Una passeggiata nel paese natale dello scrittore Luigi Meneghello alla scoperta dei luoghi descritti nella celebre opera Libera nos a malo, che si concluderà nel Museo Mondonovo Maschere, ovvero la più famosa tra le storiche botteghe di maschere in cartapesta di Venezia approdata a Malo. Partiremo dallo storico edificio “Casabianca”, sede dell’omonimo museo che, con le sue oltre 1200 opere di artisti internazionali dell’avanguardia degli anni ’60-’90, racchiude la più ampia collezione di grafica esistente in un museo italiano; ci soffermeremo quindi ad osservare la casa natale dello scrittore, immaginandoci le avventure vissute dal bambino Gigi, e proseguiremo alla volta del Duomo, passando per la piazzetta vecchia e quella nuova, dove confronteremo la realtà che ci appare oggi davanti agli occhi con le foto d’epoca di questi luoghi e la descrizione che di essi ci offre Meneghello.
Arriveremo infine al colle di Santa Libera, da cui si gode di una bella vista sul territorio maladense e quello limitrofo, per poi scendere nuovamente in centro, a Palazzo Corielli, dove ci aspetterà un’ultima piacevole sorpresa: la visita della più antica bottega veneziana di maschere... “trapiantata” a Malo.
Sarà un percorso all’insegna dei “trapianti”: Meneghello è infatti uno scrittore interculturale, che ha diviso la sua storia personale tra Italia e Inghilterra.

Altro in "Webmagazine":

Beni, vidi, vici

Laboratorio gratuito sui beni comuni

Parigi a modo mio: le joli novembre

Guardare la città da nuove prospettive

Verso il corso di cucina degli avanzi

Il maestro di gastronomia Piergiorgio Casara si racconta

Torna il “Festival Alto Vicentino"

Santorso, ritorna la rassegna cinematografica a tema libero

Esperienze Forti 2013: un bilancio

Conclusa la settima estate di volontariato per i giovani dell’altovicentino

Valori lavori

Il nuovo progetto dell’Informagiovani per il futuro lavorativo dei giovani

Gli Oblivion per Diversamente

Ospiti al Teatro Civico di Schio, hanno lanciato il proprio messaggio ai giovani dell’altovicentino

Indagine sociale al via

Che ricadute ha il progetto Diversamente? Lo studia l’università di Padova

Online il webmagazine

Chiunque può essere redattore

Reazione a catena

Un progetto di partecipazione giovanile, appuntamento il 16 gennaio

> Vai a "Webmagazine"

Il progetto

Il progetto

Sette azioni, dieci partner, 19 enti e associazioni che lo sostengono, più di 173 mila euro di budget di cui 130 mila cofinanziati dalla Commissione Europea: sono i numeri del (...)

Form di iscrizione

Compila il form per iscriverti comodamente dal tuo computer, smartphone o tablet alle attività che preferisci. (...)


Progetto 2012/FEI/PROG.-102727 Diversamente: azioni interculturali per informazioni e contatti clicca qui
I contenuti del sito sono realizzati dalla Rete per le Politiche Giovanili dell'Altovicentino e sono soggetti a licenza Creative Commons CC BY-NC-SA 2.0 IT.
Sito realizzato da Claudio Calia per conto di Pasubio Tecnologia.