Alla scoperta dell’Altovicentino #2

Schio, la Manchester d’Italia

Passeggiata organizzata nel Comune di Schio 15/02/2014 RITROVO ORE 15 DAVANTI L’INFORMAGIOVANI DI SCHIO DURATA VISITA 2 ORE

Schio, la Manchester d’Italia.
Lo sviluppo economico e sociale di Schio – oggi uno dei centri industriali più vivaci del Veneto – è iniziato nel 1400 sotto la dominazione della Repubblica di Venezia, della quale divenne il principale luogo di produzione laniera.
Nel corso del Settecento e poi dell’Ottocento la città divenne una capitale mondiale dell’industria della lana: fu Alessandro Rossi, in particolare, a far crescere il lanificio paterno (la Lanerossi) riuscendo a farlo diventare la maggiore azienda produttrice di lana del mondo a quell’epoca: da qui l’appellativo di Schio “la Manchester d’Italia”.
La nostra passeggiata ci porterà a conoscere i luoghi protagonisti di questo straordinario sviluppo industriale, sociale ed urbano di Schio, ed avremo inoltre l’opportunità di entrare in posti in cui non è generalmente possibile accedere come la Fabbrica Alta – oggi dismessa – e il Giardino Jacquard, con le sue grotte, personaggi mitologici, piante esotiche e rare.

Altro in "Webmagazine":

Beni, vidi, vici

Laboratorio gratuito sui beni comuni

Parigi a modo mio: le joli novembre

Guardare la città da nuove prospettive

Verso il corso di cucina degli avanzi

Il maestro di gastronomia Piergiorgio Casara si racconta

Torna il “Festival Alto Vicentino"

Santorso, ritorna la rassegna cinematografica a tema libero

Esperienze Forti 2013: un bilancio

Conclusa la settima estate di volontariato per i giovani dell’altovicentino

Valori lavori

Il nuovo progetto dell’Informagiovani per il futuro lavorativo dei giovani

Gli Oblivion per Diversamente

Ospiti al Teatro Civico di Schio, hanno lanciato il proprio messaggio ai giovani dell’altovicentino

Indagine sociale al via

Che ricadute ha il progetto Diversamente? Lo studia l’università di Padova

Online il webmagazine

Chiunque può essere redattore

Reazione a catena

Un progetto di partecipazione giovanile, appuntamento il 16 gennaio

> Vai a "Webmagazine"

Il progetto

Il progetto

Sette azioni, dieci partner, 19 enti e associazioni che lo sostengono, più di 173 mila euro di budget di cui 130 mila cofinanziati dalla Commissione Europea: sono i numeri del (...)

Form di iscrizione

Compila il form per iscriverti comodamente dal tuo computer, smartphone o tablet alle attività che preferisci. (...)


Progetto 2012/FEI/PROG.-102727 Diversamente: azioni interculturali per informazioni e contatti clicca qui
I contenuti del sito sono realizzati dalla Rete per le Politiche Giovanili dell'Altovicentino e sono soggetti a licenza Creative Commons CC BY-NC-SA 2.0 IT.
Sito realizzato da Claudio Calia per conto di Pasubio Tecnologia.