Alla scoperta dell’Altovicentino

Street Art internazionale a San Vito

Passeggiata organizzata nel Comune di San Vito di Leguzzano 19/04/2014,
RITROVO CORTE PRIORATO GANDIN ore 15

L’Impronta Culturale di San Vito: sulle strade cittadine due dei più innovativi esponenti
della Street Art internazionale.

Nel 2009 a San Vito nasce Impronta Culturale, un progetto di partecipazione attiva dei cittadini alla vita della città. Da allora l’ideazione e la realizzazione di tutte le attività culturali del comune nascono dal coinvolgimento e dalla libera partecipazione di giovani cittadini organizzati in gruppi di lavoro tematici. Grazie a questo progetto l’offerta culturale di San Vito negli ultimi anni è cresciuta notevolmente ed ha visto la realizzazione di iniziative originali e di qualità.
La nostra passeggiata a San Vito ci porterà a conoscere da vicino questo progetto, ed ammirare un murale realizzato da due dei più innovativi esponenti della Street Art internazionale: Blu e Ericailcane. Prima di approdare nel vicentino, i due writers hanno realizzato disegni in scala gigante su palazzi e aree abbandonate di tutto il mondo, trasformando vecchi muri in opere d’arte. Il murale di San Vito è stato realizzato nell’ambito di una mostra sulla Street Art organizzata proprio dai ragazzi del gruppo Arti Visive del progetto Impronta Culturale.

Altro in "Webmagazine":

Beni, vidi, vici

Laboratorio gratuito sui beni comuni

Parigi a modo mio: le joli novembre

Guardare la città da nuove prospettive

Verso il corso di cucina degli avanzi

Il maestro di gastronomia Piergiorgio Casara si racconta

Torna il “Festival Alto Vicentino"

Santorso, ritorna la rassegna cinematografica a tema libero

Esperienze Forti 2013: un bilancio

Conclusa la settima estate di volontariato per i giovani dell’altovicentino

Valori lavori

Il nuovo progetto dell’Informagiovani per il futuro lavorativo dei giovani

Gli Oblivion per Diversamente

Ospiti al Teatro Civico di Schio, hanno lanciato il proprio messaggio ai giovani dell’altovicentino

Indagine sociale al via

Che ricadute ha il progetto Diversamente? Lo studia l’università di Padova

Online il webmagazine

Chiunque può essere redattore

Reazione a catena

Un progetto di partecipazione giovanile, appuntamento il 16 gennaio

> Vai a "Webmagazine"

Il progetto

Il progetto

Sette azioni, dieci partner, 19 enti e associazioni che lo sostengono, più di 173 mila euro di budget di cui 130 mila cofinanziati dalla Commissione Europea: sono i numeri del (...)

Form di iscrizione

Compila il form per iscriverti comodamente dal tuo computer, smartphone o tablet alle attività che preferisci. (...)


Progetto 2012/FEI/PROG.-102727 Diversamente: azioni interculturali per informazioni e contatti clicca qui
I contenuti del sito sono realizzati dalla Rete per le Politiche Giovanili dell'Altovicentino e sono soggetti a licenza Creative Commons CC BY-NC-SA 2.0 IT.
Sito realizzato da Claudio Calia per conto di Pasubio Tecnologia.