I Comuni

Sono otto gli enti locali dell’altovicentino promotori del progetto

Il progetto è promosso da otto Comuni della Rete per le Politiche Giovanili dell’Altovicentino: Santorso, Malo, Marano Vicentino, Monte di Malo, San Vito di Leguzzano, Schio, Torrebelvicino, Valli del Pasubio.

Comune di Santorso
Il Comune di Santorso è l’ente capofila della Rete per le Politiche Giovanili dell’Altovicentino.

Tra le attività a favore dei giovani, promuove il progetto Servizio in Comune eil Consiglio Comunale dei Ragazzi.

Chiara Dalla Vecchia è consigliere delegato alle politiche giovanili.

Visita il sito istituzionale del Comune di Santorso

Comune di Malo
L’amministrazione comunale collabora con le associazioni del territorio per la promozione di eventi giovanili. Inoltre, partecipa ogni anno al social day.

Paola Carraro è assessore ai servizi di promozione sociale, politiche giovanili e istruzione.
Visita il sito istituzionale del Comune di Malo

Comune di Marano Vicentino
Il Comune di Marano Vicentino per i giovani:
- Il Pozzo dell’arte, esposizione di opere di giovani artisti del paese e dintorni. Ogni anno in primavera.
- Borse di studio per gli studenti delle scuole superiori
- Social Day
- Aula studio della biblioteca, aperta anche di sera

Marco Guzzonato è assessore alle politiche giovanili.

Visita il sito istituzionale del Comune di Marano Vicentino

Comune di Monte di Malo
Per quanto riguarda le opportunità rivolte ai giovani, esiste un centro di aggregazione giovanile con sede presso la Scuola media di Monte di Malo, Via Europa n. 16. Il centro offre ai giovani possibilità di confronto su temi di attualità e aiuta a sviluppare le capacità critiche dei giovani adulti. In più occasioni collabora con l’Amministrazione comunale per iniziative rivolte alla popolazione giovanile del paese come teatro, feste, manifestazioni di interesse generale.

Maurizio Biotto è assessore alle politiche giovanili.

Visita il sito istituzionale del Comune di Monte di Malo

Comune di San Vito di Leguzzano
1. Il Comune di San Vito di Leguzzano promuove le seguenti attività per i giovani:
CONSEGNA DELLA COSTITUZIONE ITALIANA AI NEO DICIOTTENNI
Ogni anno, nel mese di dicembre, prima dell’inizio della seduta del Consiglio Comunale e nell’ambito del progetto “cittadinanza attiva” vengono invitati tutti i ragazzi che hanno compiuto i 18 anni e viene loro consegnata dai Consiglieri comunale una copia della Costituzione Italiana quale simbolo del passaggio all’età adulta e alla cittadinanza attiva.
GRUPPO SVITART
Esiste nel Comune di San Vito di Leguzzano un gruppo denominato “Svitart” che viene coinvolto nelle iniziative rivolte ai bambini. In modo particolare la loro presenza viene richiesta nell’ambito del progetto comunale “inverno a colori”, animazioni delle domeniche d’inverno, rivolto ai bambini della scuola materna e primi anni della scuola primaria.
ANIMATORE DI STRADA
Da un paio d’anni esiste, con il supporto di un educatore di strada, un gruppo autocostituitosi di ragazzi che condividono una sede messa a disposizione dall’Amministrazione comunale. Il piacere di ritrovarsi assieme, di condividere iniziative comuni e, aiutati dall’educatore, di progettare iniziative sono alla base di questa iniziativa.
GRAFFITI
E’ stata concessa dall’Amministrazione Comunale un’area presso il Palazzetto dello Sport dove i ragazzi che hanno la passione e l’abilità di cimentarsi con i graffiti possono trovare uno spazio dove condividere la loro passione. Ai ragazzi che hanno richiesto di poter usufruire di tale spazio è stato rilasciato un tesserino di riconoscimento.

Mario Saccardo è assessore alle politiche giovanili.

Visita il sito istituzionale dell’ente

Comune di Schio
"Pensiamo ad una Schio vivibile, sicura, sana, accogliente, di tutti, per tutti. Ci impegniamo a operare con l’impegno delle qualità: nell’accoglienza e nel riconoscimento dei talenti. Nello sviluppo delle tecnologie innovative. Nello sviluppo di uno spirito tollerante e aperto" Dal Piano Generale di Sviluppo 2010 - 2014

Il Comune di Schio propone un’ampia varietà di attività rivolte ai giovani attraverso l’Informagiovani.

Stefano Pento è l’assessore alle politiche giovanili.

Visita il sito istituzionale del Comune di Schio.

Comune di Torrebelvicino
L’amministrazione comunale collabora con le associazioni del territorio per la promozione di eventi giovanili. Inoltre, partecipa ogni anno al social day.

Giovanni Dal Zotto è l’assessore alle politiche giovanili.

Visita il sito istituzionale del Comune di Torrebelvicino

Comune di Valli del Pasubio

Il Comune di Valli del Pasubio per i giovani propone attività sportive quali calcio e pallavolo e i gruppi giovanili.

Manuela Storti è l’assessore alle politiche giovanili.

Visita il sito istituzionale del Comune di Valli del Pasubio

L’assessore alle politiche Giovanili: Storti Manuela - tel. 0445/590400 segreteria comune.

Altro in "Partner":

CE.I.S.

CENTRO VICENTINO DI SOLIDARIETÀ CE.I.S. ONLUS

IG Schio

Informagiovani

Laboratorio di educazione ambientale

Il Mondo nella Città

Associazione Onlus

Samarcanda

Cooperativa sociale onlus

FISPPA

Università di Padova

> Vai a "Partner"

Il progetto

Il progetto

Sette azioni, dieci partner, 19 enti e associazioni che lo sostengono, più di 173 mila euro di budget di cui 130 mila cofinanziati dalla Commissione Europea: sono i numeri del (...)

Form di iscrizione

Compila il form per iscriverti comodamente dal tuo computer, smartphone o tablet alle attività che preferisci. (...)


Progetto 2012/FEI/PROG.-102727 Diversamente: azioni interculturali per informazioni e contatti clicca qui
I contenuti del sito sono realizzati dalla Rete per le Politiche Giovanili dell'Altovicentino e sono soggetti a licenza Creative Commons CC BY-NC-SA 2.0 IT.
Sito realizzato da Claudio Calia per conto di Pasubio Tecnologia.