In Movimento 2014

È partito il concorso di idee promosso dal Cantiere dell’Informagiovani di Schio,

È partito In Movimento 2014, il concorso di idee promosso dal Cantiere dell’Informagiovani di Schio, riservato ai giovani dai 16 ai 30 anni che desiderano proporre e realizzare un proprio progetto. In Movimento è l’occasione giusta per mettere in gioco la tua creatività e trasformare un’idea in una proposta concreta per i cittadini di Schio.

Termine per la presentazione delle idee: 2 febbraio 2014
Se sei interessato devi:

  • pensare e scrivere un’idea che possa essere realizzata tra 1° maggio e il 31 ottobre 2014 in uno spazio del Comune di Schio
  • compilare e spedire la scheda di adesione on-line Se vuoi farti un’idea guarda i progetti del 2013. Il concorso è aperto a singoli o a gruppi di giovani dai 16 ai 30 anni, in grado di realizzare autonomamente un’iniziativa che non abbia scopo di lucro. Musica, arte, fotografia, cultura, sport, uso delle tecnologie, riciclo, integrazione, beni comuni: non c`è limite alla fantasia!

La tua idea verrà selezionata tenendo conto di:

  • Capacità di integrarsi con altre idee proposte, realizzando un unico grande progetto condiviso;
  • Capacità di collaborare e relazionarti con gli altri partecipanti al concorso;
  • Capacità di programmare per tempo la data di realizzazione del tuo progetto;
  • Capacità di pianificare nel dettaglio i passi necessari alla
  • realizzazione della tua idea;
  • Contenuto creativo ed innovativo del progetto;
  • Capacità di coprire le spese di realizzazione;
  • Capacità di realizzare il tuo progetto in maniera autonoma (trasporti del materiale, pulizie, creazione del materiale pubblicitario, ecc).

Il Servizio Informagiovani e la Cooperativa Samarcanda si impegnano a supportare il tuo progetto con uno o più dei seguenti percorsi di sostegno:

Sostegno comunicazione: stampa di materiale comunicazione, esenzione pubbliche affissioni, pubblicazione sito istituzionale e inserimento nel calendario unico eventi del Comune.
Sostegno materiali: fornitura dei materiali disponibili presso i servizi comunali (tavoli, panche, ecc).
Sostegno con rimborso spese: le attività vengono sostenute con un rimborso spese (max 600,00 €).
Sostegno con animatore: l’attività verrà seguita dagli animatori di Samarcanda che sosterranno gli organizzatori nella pianificazione e realizzazione dell’attività, fornendo consulenze tecniche e pratiche e orientamento (Compilazione modulistica, relazione con altri uffici, individuazione e predisposizione sito per l’attività, eventuale assistenza durante lo svolgimento attività, ecc).

Primo appuntamento a partecipazione obbligatoria Venerdi 7/2 ore 18:00: condivisione di tutte le idee presentate e pianificazione partecipata dei progetti; se non partecipi la tua proposta verrà esclusa.

Non ti rimborsiamo le seguenti spese:

  • non strettamente correlate alla realizzazione del progetto;
  • per l’acquisto di materiali non usurabili;
  • per l’acquisto di beni alimentari;
  • per servizi pasto o buffet o rinfresco;
  • per l’acquisto di gadget.

Se vi sono entrate verranno tolte dalle spese sostenute e verrà rimborsata solo la differenza.

Nel caso in cui ci sia una evidente attività commerciale (vendita e somministrazione alimenti e bevande, vendita al dettaglio...) e il tuo progetto venga accettato, ti è richiesto un bilancio analitico delle spese e delle entrate. Sarà obbligatorio essere in possesso di una posizione fiscale che permetta la rendicontazione delle entrate e la somministrazione all’utenza di scontrino fiscale o ricevuta fiscale (partita iva).

Nel caso in cui il bilancio tra entrate ed uscite economiche sia in positivo non ti verrà riconosciuto il rimborso spese in quanto non necessario.
L’eventuale attività commerciale (alimentari, bibite, ecc) verrà discussa con gli organizzatori e approvata dal servizio Informagiovani.

Per altre forme di autofinanziamento (aste, raccolta a cappello, vendita di gadget, ecc) devi essere autonomo da un punto di vista fiscale, e in ogni caso tale attività va presentata per approvazione.

Se ti serve un aiuto per costruire il tuo progetto in modo preciso, per conoscere gli spazi disponibili sul territorio, per dare risposta a tutte le necessità riguardanti la tua idea progettuale: contatta gli animatori d Samarcanda: 3316238553 – 3394355604
ideeinmovimento.schio@gmail.com o vieni al Cantiere in movimento
Venerdí 17,00 - 19,00
Via Pasini 46
barchessa Palazzo Fogazzaro a Schio

Altro in "Webmagazine":

Beni, vidi, vici

Laboratorio gratuito sui beni comuni

Parigi a modo mio: le joli novembre

Guardare la città da nuove prospettive

Verso il corso di cucina degli avanzi

Il maestro di gastronomia Piergiorgio Casara si racconta

Torna il “Festival Alto Vicentino"

Santorso, ritorna la rassegna cinematografica a tema libero

Esperienze Forti 2013: un bilancio

Conclusa la settima estate di volontariato per i giovani dell’altovicentino

Valori lavori

Il nuovo progetto dell’Informagiovani per il futuro lavorativo dei giovani

Gli Oblivion per Diversamente

Ospiti al Teatro Civico di Schio, hanno lanciato il proprio messaggio ai giovani dell’altovicentino

Indagine sociale al via

Che ricadute ha il progetto Diversamente? Lo studia l’università di Padova

Online il webmagazine

Chiunque può essere redattore

Reazione a catena

Un progetto di partecipazione giovanile, appuntamento il 16 gennaio

> Vai a "Webmagazine"

Il progetto

Il progetto

Sette azioni, dieci partner, 19 enti e associazioni che lo sostengono, più di 173 mila euro di budget di cui 130 mila cofinanziati dalla Commissione Europea: sono i numeri del (...)

Form di iscrizione

Compila il form per iscriverti comodamente dal tuo computer, smartphone o tablet alle attività che preferisci. (...)


Progetto 2012/FEI/PROG.-102727 Diversamente: azioni interculturali per informazioni e contatti clicca qui
I contenuti del sito sono realizzati dalla Rete per le Politiche Giovanili dell'Altovicentino e sono soggetti a licenza Creative Commons CC BY-NC-SA 2.0 IT.
Sito realizzato da Claudio Calia per conto di Pasubio Tecnologia.