LABORATORIO RADIOFONICO Pt.1: giornalismo

Slider

Radio EUreka torna in aula e sale dritta dritta in cattedra. Ha infatti preso il via lo scorso sabato 11 ottobre il nuovo Corso di Radiofonia gratuito che l’Associazione Culturale Radio EUreka, in partnership con la Rete per le Politiche Giovanili dell’AltoVicentino, propone gratuitamente per i giovani tra i 15 ed i 25 anni.

Al test iniziale le risposte non hanno tardato ad arrivare e alla prima lezione le presenze erano già sostanziose con ben 20 partecipanti iscritti e tanta soddisfazione dimostrata dai ragazzi che questo corso l’hanno organizzato, promosso e che ora si alterneranno nel ruolo di "docenti".

A dare il "la" al ciclo di workshop teorici, che si terranno presso l’aula Basquiat dell’Informa Giovani di Schio, ci ha pensato un appuntamento tutto dedicato al mondo del giornalismo, per cercare di capire piccoli segreti e trucchi del mestiere.

Prossima fermata il 25 ottobre, per una lezione sulla dizione e sulla costruzione di una buona scaletta radiofonica, a seguire l’8 e il 22 novembre si parlerà di speakerato e regia, workshop piuttosto corposo che verrà suddiviso in due differenti date, per concludere la parte teorica del percorso formativo il 6 dicembre con una la lezione su web communication e copywriting.

A quel punto, giusto il tempo di ripassare un po’ e di gustarsi l’atmosfera natalizia e dal mese di gennaio dall’aula si passerà allo studio con cinque mesi che saranno fitti di prove sul campo. Suddivisi in gruppi, i partecipanti daranno vita a delle mini redazioni con tanto di speaker, registi e autori che, insieme allo staff di Radio EUreka, si metteranno davanti al microfono con le proprie passioni, hobbies, interessi, opinioni e tanta, tanta voglia di mettersi in gioco.

Vi terremo aggiornati sugli sviluppi di questa interessante avventura e sul trasferimento nel cuore del centro di Schio che Radio EUreka, grazie ad una collaborazione nata con lo stesso Comune scledense, sta affrontando proprio in questi giorni per avvicinarsi ancora di più ai giovani dell’Alto Vicentino. Nuove idee, nuova sede e nuovi programmi sono in arrivo per il pubblico che pian piano sta scoprendo ed apprezzando sempre più questo mezzo di comunicazione dal grande potenziale.
Insomma, come si dice, "Stay tuned!".

Altro in "Webmagazine":

Beni, vidi, vici

Laboratorio gratuito sui beni comuni

Parigi a modo mio: le joli novembre

Guardare la città da nuove prospettive

Verso il corso di cucina degli avanzi

Il maestro di gastronomia Piergiorgio Casara si racconta

Torna il “Festival Alto Vicentino"

Santorso, ritorna la rassegna cinematografica a tema libero

Esperienze Forti 2013: un bilancio

Conclusa la settima estate di volontariato per i giovani dell’altovicentino

Valori lavori

Il nuovo progetto dell’Informagiovani per il futuro lavorativo dei giovani

Gli Oblivion per Diversamente

Ospiti al Teatro Civico di Schio, hanno lanciato il proprio messaggio ai giovani dell’altovicentino

Indagine sociale al via

Che ricadute ha il progetto Diversamente? Lo studia l’università di Padova

Online il webmagazine

Chiunque può essere redattore

Reazione a catena

Un progetto di partecipazione giovanile, appuntamento il 16 gennaio

> Vai a "Webmagazine"

Il progetto

Il progetto

Sette azioni, dieci partner, 19 enti e associazioni che lo sostengono, più di 173 mila euro di budget di cui 130 mila cofinanziati dalla Commissione Europea: sono i numeri del (...)

Form di iscrizione

Compila il form per iscriverti comodamente dal tuo computer, smartphone o tablet alle attività che preferisci. (...)


Progetto 2012/FEI/PROG.-102727 Diversamente: azioni interculturali per informazioni e contatti clicca qui
I contenuti del sito sono realizzati dalla Rete per le Politiche Giovanili dell'Altovicentino e sono soggetti a licenza Creative Commons CC BY-NC-SA 2.0 IT.
Sito realizzato da Claudio Calia per conto di Pasubio Tecnologia.