Online il webmagazine

Chiunque può essere redattore

Come promesso questo sito, da strumento di presentazione del progetto "Diversamente: azioni interculturali" si è trasformato anche in webmagazine per i giovani dell’altovicentino.

E’ uno spazio online nuovo, aperto a tutte e tutti coloro che vogliono raccontare l’altovicentino da un punto di vista giovanile: iniziative ed eventi, lo sport, la musica, la quotidianità scolastica, il tempo libero, le proprie riflessioni sul territorio: il webmagazine vuole essere uno spazio d’espressione libero, capace di dare alle nuove generazioni uno spazio in cui raccontare e confrontarsi.

Dunque, uno strumento attraverso il quale ognuno può esprimere il proprio protagonismo, ma anche un’aggregatore di informazioni e contenuti multimediali per e dei giovani. Si potrà proporre di tutto: dai testi scritti alle fotografie, dai video alle animazioni. E’ sufficiente inviare i propri contenuti a info@diversamente.info.

Ma il sito non sarà solo una vetrina, ma anche uno spazio di partecipazione. Nelle prossime settimane, infatti, costruiremo una vera e propria redazione composta di giovani che ne cureranno i contenuti e la gestione, scegliendo quali rubriche creare, che temi mettere in evidenza, quali contenuti preparare. Per farne parte, è sufficiente iscriversi. Dal 27 novembre, poi, parte il corso di formazione in comunicazione multimediale, gratuito: perché perdersi questa occasione?

Altro in "Webmagazine":

Beni, vidi, vici

Laboratorio gratuito sui beni comuni

Parigi a modo mio: le joli novembre

Guardare la città da nuove prospettive

Verso il corso di cucina degli avanzi

Il maestro di gastronomia Piergiorgio Casara si racconta

Torna il “Festival Alto Vicentino"

Santorso, ritorna la rassegna cinematografica a tema libero

Esperienze Forti 2013: un bilancio

Conclusa la settima estate di volontariato per i giovani dell’altovicentino

Valori lavori

Il nuovo progetto dell’Informagiovani per il futuro lavorativo dei giovani

Gli Oblivion per Diversamente

Ospiti al Teatro Civico di Schio, hanno lanciato il proprio messaggio ai giovani dell’altovicentino

Indagine sociale al via

Che ricadute ha il progetto Diversamente? Lo studia l’università di Padova

Reazione a catena

Un progetto di partecipazione giovanile, appuntamento il 16 gennaio

Verso i laboratori sui beni comuni

A Santorso si mappa la "democrazia deliberante"

> Vai a "Webmagazine"

Il progetto

Il progetto

Sette azioni, dieci partner, 19 enti e associazioni che lo sostengono, più di 173 mila euro di budget di cui 130 mila cofinanziati dalla Commissione Europea: sono i numeri del (...)

Form di iscrizione

Compila il form per iscriverti comodamente dal tuo computer, smartphone o tablet alle attività che preferisci. (...)


Progetto 2012/FEI/PROG.-102727 Diversamente: azioni interculturali per informazioni e contatti clicca qui
I contenuti del sito sono realizzati dalla Rete per le Politiche Giovanili dell'Altovicentino e sono soggetti a licenza Creative Commons CC BY-NC-SA 2.0 IT.
Sito realizzato da Claudio Calia per conto di Pasubio Tecnologia.